Sabatini FVG | Lo sai che?

21 Settembre 2022

COMET ricorda che da giugno 2022 PMI e grandi imprese possono presentare domanda per l’agevolazione Sabatini Friuli Venezia Giulia.

Lo sai che:

  • i contributi della Sabatini Friuli Venezia Giulia sono cumulabili con altre agevolazioni pubbliche concesse per le medesime spese come ad esempio la Nuova Sabatini “Beni Strumentali”;
  • tra le spese ammissibili sono previsti anche gli impianti fotovoltaici;
  • gli incentivi possono avere a oggetto spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2021.

La Sabatini Friuli Venezia Giulia concede incentivi nella forma di contributo a fondo perduto per l’acquisto, tramite operazioni di finanziamento o leasing finanziario, di macchinari, impianti, attrezzature e beni strumentali d’impresa, nonché hardware, software e tecnologie digitali destinati a uso produttivo in sedi situate nel territorio regionale.

Non è invece ammesso il finanziamento di componenti o parti di beni che non abbiano un’autonomia funzionale a meno che non rappresentino un’integrazione utile a una nuova funzionalità nell’ambito del ciclo produttivo dell’impresa.

L’importo massimo del contributo concedibile è pari a € 150.000,00. Le richieste di intervento sono istruite secondo l’ordine cronologico di ricezione fino all’esaurimento delle risorse disponibili per la concessione dell’incentivo. L’impresa presenta la domanda di intervento a banche, società di leasing o confidi convenzionati con garanzie agevolate (c.d. soggetti richiedenti) che, a loro volta, presentano domanda di agevolazione al Gestore.

A questo link si rimanda al regolamento per le novità e i dettagli sulla Sabatini FVG: clicca qui.

Lo staff COMET è a disposizione via email all’indirizzo info@clustercomet.it per ulteriori dettagli e supporto.

Contattaci

Compila il form per inviarci una richiesta diretta, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Privacy