Innovazione di processo e di organizzazione | Bando FVG approvato

18 Dicembre 2023

Con DGR n. 2003 del 15/12/2023 la Giunta regionale ha approvato il bando 2024 – PROGETTI DI INNOVAZIONE DI PROCESSO E DELL’ORGANIZZAZIONE – PR FESR 2021-2027

TEMA
Contributi alle imprese per innovazione di processo e di organizzazione

OBIETTIVO
Sono finanziabili progetti di finalizzati all’innovazione di processo e/o dell’organizzazione dell’impresa richiedente o di almeno un’impresa partner nell’ambito di un progetto realizzato in collaborazione tra imprese specificatamente attinenti e rivolti ad almeno una delle aree di specializzazione e coerenti con almeno una delle relative traiettorie di sviluppo della Strategia per la specializzazione intelligente della Regione Friuli Venezia Giulia (S4).
La strategia identifica le aree tematiche di interesse prioritario (esempio: fabbrica intelligente) e per ciascuna le traiettorie di sviluppo (esempio: soluzioni e tecnologie per innovazione di processo / prodotto).

I progetti possono essere realizzati secondo una delle seguenti modalità:

  • in forma autonoma da parte di una singola PMI;
  • in forma di “progetto congiunto” cioè in collaborazione effettiva tra imprese indipendenti, di cui nessuna sostiene oltre il 70% e meno del 10% della spesa complessiva e le PMI sostengono almeno il 30% della stessa. Tale modalità consente l’attribuzione di una maggiorazione di intensità di contributo.

I progetti possono avere una durata massima di 18 mesi, prorogabile di 6 mesi alle condizioni previste dal bando e devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda, non oltre 30 giorni dalla comunicazione della concessione del contributo.

BENEFICIARI
Micro, piccole, medie
e grandi imprese (quest’ultime nella forma di progetto congiunto con le PMI) del FVG del settore manifatturiero e terziario, che svolgono attività coerente con il progetto presentato.

SPESE AMMISSIBILI
Sono ammissibili le spese strettamente connesse al progetto di ricerca, sviluppo ed innovazione, quali:

  • Personale,
  • Strumenti e attrezzature,
  • Consulenze di enti di ricerca e altri soggetti qualificati esterni all’impresa,
  • Prestazioni e servizi (test e prove, servizi in cloud, certificazione della spesa, ecc.),
  • Beni immateriali (software specialistici, diritti di licenza, brevetti e know-how utilizzati per il progetto),
  • Realizzazione di prototipi,
  • Materiali di consumo,
  • Spese generali (in percentuale sul valore del budget di progetto).

Il limite minimo di spesa ammissibile per progetto per ciascuna impresa è pari ad euro 30.000,00.

Intensità degli Incentivi:

– 45% per micro, piccola e media impresa per progetti autonomi
– 50% per micro, piccola e media impresa per progetti congiunti
– 15% per grande impresa per progetti congiunti

Il limite massimo di contributo concedibile a ciascuna impresa è di 750.000,00 euro.

PRESENTAZIONE
Le domande possono essere presentate dalle ore 10:00 del 10 gennaio 2024 alle ore 16:00 del 29 febbraio 2024.
L’istruttoria delle domande viene effettuata con procedura valutativa a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Ove le disponibilità finanziarie siano insufficienti rispetto alle domande presentate, la concessione dell’intervento è disposta secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande medesime.
I contributi sono concessi entro 120 giorni dalla data di presentazione della domanda.

Ogni impresa può presentare una sola domanda di contributo attraverso il sistema telematico IOL.

Per ulteriori dettagli sul bando e sulla presentazione della domanda, si invita a consultare la pagina dedicata sul sito della Regione FVG, cliccando a questo LINK

Per ulteriori informazioni ed eventuale supporto rivolgiti a COMET: info@clustercomet.it / 0434 241071.

newsletter 2

Contattaci

Compila il form per inviarci una richiesta diretta, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Privacy