News

Bando Disegni +4 | Agevolazioni a PMI

26 Febbraio 2020

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha affidato a Unioncamere il compito di realizzare un intervento agevolativo in favore di micro, piccole e medie imprese, con sede legale e operativa in Italia, per la valorizzazione di disegni e modelli industriali, singoli o multipli, al fine di accrescere la loro competitività sui mercati nazionale e internazionali, denominata Disegni +4.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a € 13.000.000,00 e le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna Fase e per ciascuna tipologia di spesa.

Il progetto deve riguardare la valorizzazione di un disegno/modello singolo o di uno o più disegni/modelli appartenenti al medesimo deposito multiplo registrati - presso qualsiasi ufficio nazionale o regionale di proprietà intellettuale/industriale - a decorrere dal 1° gennaio 2018 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione ed essere in corso di validità.

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni per favorire:
Fase 1 | Produzione: la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato.
Sono ammissibili le spese sostenute per:
     - Ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali;
     - Realizzazione di prototipi;
     - Realizzazione di stampi;
     - Consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno;
     - Consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale;
     - Consulenza specializzata nell’approccio al mercato (es. business plan, piano di marketing, analisi del mercato, ideazione layout grafici e testi per materiale di comunicazione offline e online) strettamente connessa al disegno/modello.
L’importo massimo dell’agevolazione, per la Fase 1, è pari a € 65.000,00.

Fase 2 | Commercializzazione: la commercializzazione di un disegno/modello registrato.
Sono ammissibili le spese sostenute per:
     - Consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno/modello;
     - Consulenza legale per la stesura di accordi di licenza del titolo di proprietà industriale;
     - Consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione.
L’importo massimo dell’agevolazione, per la Fase 2, è di € 10.000,00.

Ai fini della presentazione delle domande di agevolazione, la compilazione del form è obbligatoria e consente l'attribuzione del numero di protocollo da riportare necessariamente nella domanda.
Il form sarà attivo a partire dalle ore 9:00 del 19 marzo 2020 e sino all'esaurimento delle risorse disponibili.

L’invio della domanda di agevolazione deve essere fatta entro 5 giorni dalla data del protocollo assegnato mediante compilazione del form on line, esclusivamente attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: disegnipiu4@legalmail.it .

L’agevolazione viene assegnata con procedura valutativa a sportello, secondo l’ordine cronologico di assegnazione del protocollo on line e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per la versione integrale del bando e la relativa documentazione, clicca qui.

Per ulteriori informazioni e dettagli, contatta lo staff COMET all’indirizzo email info@clustercomet.it o al numero di telefono 0434 241071. 


Il presente bando è segnalato da GOLDEN GROUP.