News

Bando Brevetti+ | Agevolazioni a PMI

11 Dicembre 2019

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha affidato ad Invitalia - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa S.p.A. – il compito di realizzare un intervento agevolativo in favore di micro, piccole e medie imprese per la valorizzazione economica dei brevetti, denominata Brevetti+.

La misura si pone l’obiettivo di favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità competitiva delle micro, piccole e medie imprese, attraverso la concessione ed erogazione di incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.

L’incentivo è rivolto alle micro, piccole e medie imprese, anche di nuova costituzione, aventi sede legale ed operativa in Italia, e le startup innovative, alle quali è riservato il 15% delle risorse stanziate.

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici relativi a:
1) Industrializzazione e ingegnerizzazione
     - studio di fattibilità (specifiche tecniche con relativi elaborati, individuazione materiali, definizione ciclo produttivo, layout prodotto, analisi dei costi e dei relativi ricavi);
     - progettazione produttiva;
     - studio, progettazione ed ingegnerizzazione del prototipo;
     - realizzazione firmware per macchine controllo numerico;
     - progettazione e realizzazione software solo se relativo al procedimento oggetto della domanda di brevetto o del brevetto;
     - test di produzione;
     - produzione pre-serie (solo se funzionale ai test per il rilascio delle certificazioni);
     - rilascio certificazioni di prodotto o di processo.

2) Organizzazione e sviluppo
     - servizi di IT Governance;
     - studi ed analisi per lo sviluppo di nuovi mercati geografici e settoriali;
     - servizi per la progettazione organizzativa;
     - organizzazione dei processi produttivi;
     - definizione della strategia di comunicazione, promozione e canali distributivi.

3) Trasferimento tecnologico
     - proof of concept;
     - due diligence;
     - predisposizione accordi di segretezza;
     - predisposizione accordi di concessione in licenza del brevetto;
     - costi dei contratti di collaborazione tra PMI e istituti di ricerca/università (accordi di ricerca sponsorizzati);
     - contributo all’acquisto del brevetto (solo per gli Spin Off e le start up innovative iscritte nel registro speciale al momento della presentazione della domanda di accesso; non sono ammissibili le componenti variabili del costo del brevetto (a titolo meramente esemplificativo: royalty, fee).

È prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale, nel rispetto della regola del de minimis, del valore massimo di € 140.000,00.
L’agevolazione non può essere superiore all’ 80% dei costi ammissibili.

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 30 Gennaio 2020 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili attraverso il portale di Invitalia.

L’istruttoria per la valutazione dei progetti di valorizzazione si svolgerà secondo l’ordine cronologico di presentazione telematica.

Per la versione integrale del bando e la relativa documentazione, clicca qui.

Per ulteriori informazioni e dettagli, contatta lo staff COMET all’indirizzo email info@clustercomet.it o al numero di telefono 0434 241071. 


Il presente bando è segnalato da GOLDEN GROUP.