News

Incentivi Regionali a PMI | Servizi Innovativi

15 Ottobre 2019

COMET informa che la Regione FVG ha pubblicato avviso e modulistica per la presentazione delle domande di contributo per le PMI del settore manifatturiero e dei servizi, per l’acquisizione di servizi finalizzati a promuovere attività di innovazione.

Sono ammissibili le seguenti spese:
a) spese per l'ottenimento, la convalida e la difesa di brevetti e altri attivi immateriali, cioè:
     - i costi, anteriori alla concessione del diritto nella prima giurisdizione, connessi alla preparazione, presentazione e trattamento della domanda, nonché i costi per il rinnovo della domanda prima della concessione del diritto;
     - i costi di traduzione e altri costi sostenuti al fine di ottenere la concessione o il riconoscimento del diritto in altre giurisdizioni;
     - i costi sostenuti per difendere la validità del diritto nel quadro ufficiale del trattamento della domanda e di eventuali procedimenti di opposizione, anche se detti costi siano sostenuti dopo la concessione del diritto;
b) spese per l’acquisizione di servizi di consulenza e di sostegno all’innovazione, cioè:
     - per quanto riguarda i servizi di consulenza in materia di innovazione, le spese per consulenza, assistenza e formazione in materia di trasferimento delle conoscenze, acquisizione, protezione e sfruttamento di attivi immateriali e di utilizzo delle norme e dei regolamenti in cui sono contemplati;
     - per quanto riguarda i servizi di sostegno all'innovazione, le spese per la fornitura di ricerche di mercato, studi, laboratori, sistemi di etichettatura della qualità, test e certificazione e per l’accesso a banche dati e biblioteche, al fine di sviluppare prodotti, processi o servizi migliorati e/o nuovi.

L’intensità massima dell’incentivo è pari al 50 per cento della spesa ammissibile.
Il limite massimo dell’incentivo concedibile per ciascuna domanda è pari a € 20.000 ed il limite minimo di spesa ammissibile è pari a € 5.000.

Le domande di contributo potranno essere presentate via PEC alla CCIAA competente per territorio dalle ore 9.00 di lunedì 18 novembre 2019 e fino alle ore 16.30 di mercoledì 18 dicembre 2019.
Le domande saranno istruite secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Per i moduli di domanda, clicca qui.