News

Bando Marchi +3 | Agevolazioni a PMI

19 Marzo 2020

Il Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere prevedono la concessione di agevolazioni in favore di micro, piccole e medie imprese, con sede legale o operativa in Italia, per l’estensione dei propri marchi all’estero, sia a livello dell’Unione Europea sia a livello internazionale, con il bando denominato Marchi +3.

Il bando prevede le seguenti misure agevolative:
Misura A | Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO
(Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.
Sono ammesse le spese sostenute per:
     - Progettazione del marchio;
     - Assistenza per il deposito;
     - Ricerche di anteriorità;
     - Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione;
     - Tasse di deposito presso EUIPO.

L’importo massimo complessivo dell’agevolazione è di € 6.000 per ciascuna domanda di marchio depositata presso EUIPO.

Misura B | Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI
(Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.
Sono ammesse le spese sostenute per:
     - Progettazione del marchio nazionale/EUIPO;
     - Assistenza per il deposito;
     - Ricerche di anteriorità;
     - Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione;
     - Tasse sostenute presso UIBM o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale.

L’importo massimo dell’agevolazione è di:
     - € 6.000 per ciascuna domanda di registrazione di marchio depositata presso OMPI che designi un solo Paese;
     - € 7.000 per ciascuna domanda di registrazione di marchio depositata presso OMPI che designi due o più Paesi.

Nel caso in cui la designazione interessi i Paesi USA e/o Cina, l’agevolazione sarà pari al 90% delle spese ammissibili sostenute.
L’importo massimo dell'agevolazione è di:
     - € 7.000 per ciascuna richiesta relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi Usa o Cina;
     - € 8.000 per ciascuna richiesta relativa ad un marchio depositato presso OMPI che designi Usa e/o Cina e uno o più Paesi.

L’agevolazione può essere concessa fino al valore massimo di € 20.000 per impresa.

In considerazione delle limitazioni alle attività lavorative conseguenti all'emergenza epidemiologica da COVID-19, l’apertura dello sportello per la richiesta di contributo slitta dalle ore 9.00 del 30 marzo 2020 alle ore 9.00 del 6 maggio 2020, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
Ai fini della presentazione delle domande di agevolazione, la compilazione del form è obbligatoria e consente l'attribuzione del numero di protocollo da riportare necessariamente nella domanda. 

L’invio della domanda di agevolazione deve essere fatta entro 5 giorni dalla data del protocollo assegnato mediante compilazione del form on line, esclusivamente attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo: marchipiu3@legalmail.it .

L’agevolazione viene assegnata con procedura valutativa a sportello, secondo l’ordine cronologico di assegnazione del protocollo on line e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per la versione integrale del bando e la relativa documentazione, clicca qui.

Per ulteriori informazioni e dettagli, contatta lo staff COMET all’indirizzo email info@clustercomet.it o al numero di telefono 0434 241071. 


Il presente bando è segnalato da GOLDEN GROUP.