LA SPECIFICA DELLE TOLLERANZE DIMENSIONALI E GEOMETRICHE NEL SISTEMA ISO GPS | ALBERTO ZAFFAGNINI


WORKSHOP SPECIALISTICO 
16 ORE di workshop in presenza (8 ore modulo base e 8 ore modulo avanzato)
1 ORA online aggiuntiva di “Q&A” con il docente e gli altri partecipanti al workshop, dove esporre dubbi, domande e fornire ulteriori feedback sui temi trattati durante l’appuntamento

 

Fornitore

Alberto Zaffagnini è un ingegnere meccanico con 35 anni di esperienza nell’ambito della metrologia dimensionale e nel controllo di specifiche dimensionali e geometriche di prodotto. Con oltre 6000 ore di docenza in aula, svolge attività di formazione e consulenza sui temi della qualità e della metrologia per industrie e laboratori.

Contenuti


Attribuire, leggere e interpretare le tolleranze dimensionali e geometriche dei prodotti meccanici nelle fasi di progettazione, produzione e verifica secondo le norme del sistema GPS.
1° giorno – 8 ORE MODULO BASE

 

    • Introduzione e concetti generali
    • Cenni storici
    • Il sistema di norme integrate GPS (ISO 14638)
    • I principi fondamentali e la norma ISO 8015
    • Il requisito di inviluppo (nel sistema ISO e nel sistema ASME)
    • Concetti fondamentali su dimensioni di accoppiamento lineare (Feature of Size) e dimensioni diverse dalle dimensioni di accoppiamento lineare
    • La norma ISO 14405-1: dimensioni di accoppiamento lineari
    • Riferimenti e sistemi di riferimento (concetti base da ISO 5459)
    • Le tolleranze geometriche e la norma ISO 1101:2017
      • Elementi innovativi rispetto alla precedente edizione della norma
      • Simboli ed indicazioni
      • Tolleranze di forma
      • Tolleranze di orientamento
      • Tolleranze di posizione
      • Tolleranze di oscillazione
    • La norma ISO 14405-2: dimensioni diverse dalle dimensioni di accoppiamento lineari

2° giorno – 8 ORE MODULO AVANZATO

 

    • Quotatura con la tolleranza di profilo (ISO 1660)
    • I requisiti di massimo, minimo materiale e di reciprocità
    • Esempio di applicazione del requisito di massimo e minimo materiale
    • Criteri di associazione degli elementi geometrici nella UNI EN ISO 1101:2017
    • Tolleranze generali
    • Concetti fondamentali sul filtraggio in metrologia dimensionale
    • Tolleranze geometriche e filtraggio (UNI EN ISO 1101:2017)
    • Metrologia delle superfici funzionali
      • Concetti fondamentali
      • Profilo primario, di rugosità e di ondulazione
      • I parametri e la verifica della rugosità secondo le vecchie norme ISO 4287 e ISO 4288
      • Le nuove norme ISO 21920 per la specifica e la verifica del profilo dello stato delle superfici
      • Principali differenze rispetto tra il nuovo ed il precedente corpo normativo
      • Requisiti per la rappresentazione dei parametri di rugosità ed ondulazione
      • Operatori di specifica e verifica della rugosità delle superfici
Si informa che c’è la possibilità di partecipare anche solo alla prima giornata (modulo base).
*Verifica la scontistica che COMET ti ha riservato e/o la possibilità di finanziamento dell’attività contattandoci all’indirizzo mail plus@clustercomet.it a al numero +39 0434 241071

Q&A ONLINE di 1 ora
24 febbraio 2023
Modalità erogazione attività:
Presenza - Pordenone | Su richiesta anche a Udine-Gorizia e Trieste
Target:
Disegnatori e progettisti meccanici | Tecnici dell’industrializzazione di prodotto | Operatori e programmatori di macchine utensili | Addetti al collaudo meccanico e controllo qualità in azienda | Tecnici di sala metrologica
Prezzo:
€ 700,00* + IVA
Prezzo Azienda COMET:
€ 460,00* + IVA

Data:
07/02/2023
Deadline iscrizioni:
27 gennaio 2023
Orario:
9.00 / 18.00
Durata:
8 ORE

Data:
08/02/2023
Deadline iscrizioni:
27 gennaio 2023
Orario:
9.00 / 18.00
Durata:
8 ORE

Vuoi iscriverti?

Compila il form per inviarci una richiesta diretta, ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Note organizzative di Comet SCRL

Trattamento dati